Loading…
You are here:  Home  >  varie  >  Sport  >  Current Article

ABBATTUTA LA DIFESA DELLE VIGNE, OPERAZIONE SORPASSO COMPIUTA

Scritto da   /   febbraio 25, 2014 7:00 pm  /   Commenti disabilitati su ABBATTUTA LA DIFESA DELLE VIGNE, OPERAZIONE SORPASSO COMPIUTA

GIOVANISSIMI REGIONALI: SAVA – DIFESA DELLE VIGNE 3-0. I giovanissimi vincono lo scontro diretto contro Difesa delle vigne con un secco 3-0 dominando l’intera partita e proiettandosi, di fatto, al primo posto solitario del campionato giovanissimi regionali girone E. Il “Camassa” di Sava presentava una buona cornice di pubblico, tra cui anche il primo cittadino della città savese l’avvocato Dario Iaia. La Pol. Sava schiera De siati tra i pali, a destra Massaro A., a sinistra Zito, coppia difensiva formata da capitan Biasi e Talò; a centrocampo Dinapoli-Giunta centrali, Martella a sinistra, Mazza a destra, in avanti la coppia Salatino-Selvaggi. Passano pochi minuti e il Sava ci prova con Salatino dalla distanza ma il tiro è debole e finisce nelle mani di Bufano. Al 5’ ci prova Selvaggi calciando da fuori, ma il tiro è impreciso. Al 9’ primo brivido per la retroguardia ospite: capitan Biasi, infatti, calcia una punizione dai 35 metri e Bufano compie un miracolo deviando la palla in corner. Al 15’ ancora Biasi ci prova direttamente da calcio piazzato con un tiro potente ma il pallone che si stampa sul palo. Il Sava ci crede e continua a costruire gioco e finalmente al minuto 23’ passa in vantaggio: Talò(ancora una volta una grande partita) inventa per Salatino che di rovesciata mette dentro la palla dell’1 a 0 facendo esplodere letteralmente il Camassa con un goal straordinario ed altrettanto importante. La Difesa delle Vigne subisce il colpo e 3’ minuti dopo è Mazza ad andare alla conclusione da fuori area con Bufano che devia in corner. Dal successivo corner è Giunta a provarci con un grande tiro dalla distanza ma Bufano che compie ancora una grande parata. Al 34’ Mazza fa 2 a 0: il giovane savese recupera palla sull’out di destra, supera prima Spicoli, poi De Carlo e Acquaro con un grande dribbling e si presenta a tu per tu con Bufano, trafiggendolo con un grande destro col pallone che s’insacca sotto la traversa. Al 36’ del primo tempo il Mottola ha l’unica occasione del match con Rella che da buona posizione mette a lato. Primo tempo che termina 2 a 0 in favore del Sava. La ripresa inizia come la prima frazione di gioco e quindi con il Sava che continua a creare gioco e dopo solo 4’ minuti ha l’occasione del 3 a 0 con Salatino, ma ancora una volta la palla si stampa sul palo. Al 7’ Selvaggi fa gridare al goal: calcio d’angolo battuto da Martella, colpo di testa proprio di Selvaggi che accarezza il palo ed esce fuori. All’11’ arriva il 3 a 0: grande invenzione di Mazza che serve sull’inserimento Di napoli, il quale di fronte a Bufano lo supera con un grande pallonetto. Al 19’ ancora Sava con Calviello che di testa colpisce il palo. La Difesa delle Vigne prova ad attaccare e il Sava quando riparte in contropiede è micidiale, prima Selvaggi e poi Salatino hanno le occasioni per portare la partita sul 4 a 0, sprecandole. Dopo 3’ minuti di recupero, il sig. Spagnulo fischia la fine del match e scoppia la festa in casa Polisportiva Sava per l’operazione sorpasso, sapendo che ora ci sono altre 3 “finali” da vincere. Queste le parole di Piergiuseppe Sapio, responsabile settore giovanile Pol. Sava: “E’ stata una partita voluta vincere a tutti i costi, con un grande cuore, con grande forza, con grande voglia. Non era facile, ma siamo stati bravi ad interpretare la gara nel migliore dei modi. Mancano “3” finali, ma pensiamo di partita in partita, la prima ‘finale’ sarà a Ginosa domenica prossima.”
POL. SAVA: De siati(Bisignano), Massaro(Sileno), Zito(Moustafa), Giunta, Biasi, Talò, Mazza, Dinapoli(Calviello), Selvaggi(Frascella), Salatino, Martella(Loconte). All. Paolo Libardi
DIFESA DELLE VIGNE: Bufano, Cristofalo(Gesualdo), Spicoli, Decarlo, Acquaro, Mena, Cristofalo M(Mastrangelo), Amatulli,Guiu, Rella, Notarnicola(Turi). All. Di bello
Marcatori: 23’ Salatino, 34’ Mazza, 11’ st Di Napoli.
Arbitro: sig. Spagnulo Daniele di Taranto.
ALLIEVI REGIONALI: SAVA – DIAVOLI ROSSI 8-0. Gli allievi della Pol. Sava guidati da mister Chisena superano per 8 a 0 i Diavoli Rossi, continuando il testa a testa con il Taranto che oggi ha superato per 1 a 0 la Nuova Taras tra le “mure amiche”. Parte subito bene il match per il Sava che dopo solo 3’ minuti passa in vantaggio: De stratis serve Favale che entra in area di rigore e trafigge l’incolpevole Sarno. Al 6’ minuto Simini fa già 2 a 0 con un tiro al volo che s’insacca a fil di palo. Bel goal del centrocampista del Sava che come sempre risulta uno dei migliori in campo. Il Sava gioca e ci prova con Cervellera, ma il tiro termina alto. Al 18’ paura allo stadio “Camassa”: in uno scontro di gioco l’attaccante dei Diavoli Rossi Alessandro D’andria rimane per terra rendendo necessario l’intervento del 118 che ristabilisce la “tranquillità” portando per un ulteriore controllo l’attaccante ospite all’ospedale, quest’ultimo uscito tra gli applausi di tutta la tribuna e di tutti i giocatori presenti sul terreno di gioco. Dopo 25 minuti si riprende a giocare. Al Sava cala la concentrazione e al 38’ minuto Martino atterra Leucci al limite dell’area, per il sig. Lotito è calcio di punizione e cartellino rosso per fallo da ultimo uomo. Il tiro termina a lato. Nella ripresa il Sava è più determinato e in 30’ minuti chiude la pratica prima con De stratis che fa 3 a 0 e poi con una doppietta di Bonamico. Negli ultimi minuti vanno in goal Perrone e Gentile chiudendo la partita sull’8 a 0. Domenica prossima trasferta in quel di Palagianello per gli allievi di mister Chisena, prima dei “match verità” contro Cryos e Taranto.

Metti “Mi Piace” sulla pagina Facebook del Giornale Armonia >>>

Pubblicità

Segnala questo articolo su Facebook Twitter e Google

    Print       Email
  • Publicato: 6 anni fa il febbraio 25, 2014 7:00 pm
  • Da:
  • Ultima modifica: febbraio 25, 2014 @ 7:00 pm
  • Categoria: Sport

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it