Loading…
You are here:  Home  >  News  >  Current Article

ALCUNE INFORMAZIONI SUI TIPI DI MASCHERE PROTETTIVE FPP2 E FPP3

Scritto da   /   marzo 22, 2020 4:38 pm  /   0 Commenti

Una diapositiva opportunamente diffusa da ASSO. FORMA, agenzia formativa in temi di sicurezza sul lavoro accreditata dalla Regione Piemonte, fornisce uno specchietto interessante ed esplicativo sulle differenze dei tipi di maschere di protezione sanitaria e sulle categorie di operatori che possono adoperarle.L’ approfondimento riguarda i tipi contrassegnati dalle sigle FPP2 E FPP3.

La prima considderazione è che entrambi i tipi di maschera possono essere munite con valvola e senza valvola.
Passiamo ad indivuare le persone che non devono usare le maschere tipo Fpp2 e Fpp3 con valvola.

In entrambi i tipi di maschera, la valvola ha la funzione di far fuoriuscire le esalazioni di chi le indossa, per tanto non deve essere adoperata dalla popolazione, dai lavoratori, dalle forze dell’ordine. L’uso delle maschere Fpp2 Fpp3 con valvola quindi è sconsigliato per i pericoli di contagio che potrebbero derivarne alle suddette categorie.

Devono usare maschere Fpp2 e Fpp3 con valvola esusivamente operatori sanitari e di pronto soccorso, considerato il lavoro che svolgono a contatto con pazienti potenzialmente contagiati.

Le maschere Fpp2 e Fpp3 senza valvola devono essere usate dalle Forze dell’Ordine da usare solo esclusivamente per servizi di emergenza o in interventi di assistenza ai soccorritori, muniti rispettivamente di occhiali protettivi e di guanti monouso.

ALCUNE-INFORMAZIONI-SUI-TIPI-DI-MASCHERE-PROTETTIVE-FPP2-E-FPP3

    Print       Email
  • Publicato: 1 settimana fa il marzo 22, 2020 4:38 pm
  • Da:
  • Ultima modifica: marzo 22, 2020 @ 4:45 pm
  • Categoria: News

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

Lascia un commento