Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Current Article

Conferenza Comuni ricicloni, menzione Speciale a San Giorgio Ionico. VIDEO

Scritto da   /   febbraio 22, 2015 7:43 pm  /   Commenti disabilitati su Conferenza Comuni ricicloni, menzione Speciale a San Giorgio Ionico. VIDEO

di Enzo Carrozzini
Il Sindaco Grimaldi : “Stiamo Andando Bene, ma c’è bisogno dell’aiuto di tutti i cittadini..”
Menzione Speciale “Start Up” attribuita da Lega Ambiente alla città di San Giorgio Ionico per aver superato il 65% di raccolta differenziata a soli quattro mesi dall’inizio del servizio, con una punta del 71,8% raggiunta nel mese di Dicembre 2014, un risultato tra l’altro confermato in Gennaio, e che va consolidandosi ulteriormente. “Stiamo Andando bene” ha affermato con orgoglio il Sindaco Giorgio Grimaldi elencando i dati, dedicando il risultato alla maggioranza dei cittadini Sangiorgesi senza la cui collaborazione ogni sforzo dell’amministrazione cittadina e in particolare dell’ Assessorato all’ambiente sarebbe risultato vano, sottolinenando, inoltre, il ruolo svolto da gruppi di cittadinanza attiva, come di altre associazioni, per il ruolo di sprone all’amministrazione cittadina a fare di più e meglio. Il primo cittadino ha voluto ringraziare altresì la fattiva collaborazione della Monteco, l’azienda appaltatrice dell’igiene urbano. Un particolare ringraziamento è stato rivolto anche al Consigliere Monteleone, per l’encomiabile impegno tecnico profuso in questo particolare e delicato settore.
Grimaldi non  ha potuto non considerare   , con una punta di rammarico, il comportamento di un parte di cittadini recalcitranti alla raccolta differenziata che per comportamenti omissivi o per ostentata avversione alle regole non permettono alla città di fare un vero salto di qualità.
Una necessità sottolineata dall’Assessore all’ambiente Aniello Zingaropoli, che ricordando lo scetticismo col quale era stata accolta la decisione coraggiosa da parte dell’amministrazione di dare l’avvio ad una politica seria di gestione dei rifiuti, capace di generare risparmi economici e ambientali. L’assessore ha annunciato una serie di iniziative volte a contrastare i fenomeni di discarica abusiva, aggravati anche da casi di immigrazione di rifiuti da parte di persone non residenti, mediante un coordinamento di azioni tra vigili urbani e polizia ambientale, oltre che installazione di telecamere mobili in grado di individuare i furbetti della discarica.
Alle viste un incontro tra amministrazione e amministratori di condomini per la sensibilizzazione di famiglie che ancora si rendono protagoniste di comportamenti omissivi. È stata preannunciata,inoltre, l’adozione della raccolta personalizzata del vetro mediante la fornitura alle famiglie di un contenitore di colore verde, in cui dovranno essere differenziati i contenitori in vetro e lattine, operazione resasi necessaria poiché le campane poste alla raccolta del vetro diventano ricettacolo di ogni rifiuto, sempre per i medesimi deleteri comportamenti.
Un’aiuto alla diminuzione dei casi di discarica selvaggia potrà essere dato dall “Isola Ecologica” di imminente apertura, ormai dotata di tutte le autorizzazioni necessarie, ma rallentata dalle normali pastoie burocratiche, laddove i Sangiorgesi virtuosi potranno conferire rifiuti ingombranti.
L’assessore in conclusione di conferenza stampa ha svelato che è allo studio una nuova campagna di informazione e sensibilizzazione alla raccolta differenziata, mediante prospetti informativi , manifesti, convegnistica e coinvolgimento delle scuole, affinché la cittadinanza possa rendersi consapevolmente partecipe della necessità e urgenza che il decoro urbani costituisce pietra miliare del welfare cittadino. Le premesse per salire di classifica nella serie dei comuni ricicloni sono impostate, a tutti i cittadini il compito di rendere fattibile il risultato.
© Giornale Armonia Registrato al Tribunale di Taranto numero 638 del 23/11/2004

Pubblicità

Segnala questo articolo su Facebook Twitter e Google

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it