Loading…
You are here:  Home  >  Eventi & Cultura  >  Current Article

DOMENICA 2 APRILE GRAN FESTA DI PRIMAVERA. E TARANTO RIFIORISCE.

Scritto da   /   marzo 28, 2017 11:34 pm  /   Commenti disabilitati su DOMENICA 2 APRILE GRAN FESTA DI PRIMAVERA. E TARANTO RIFIORISCE.

Redazione

Il Centro storico di Taranto si appresta a “rifiorire” ad opera della “Gran Festa di Primavera”, che avrà luogo domenica 2 aprile, dalle ore 17 fino alle 22.
L’evento organizzato dall’Associazione Smile in collaborazione con la rete di negozi Made in Taranto del borgo umbertino e col patrocinio del Comune di Taranto.
Non un semplice evento, – fanno sapere gli organizzatori- ma una grande festa all’insegna del divertimento e della solidarietà, grazie al coinvolgimento attivo delle associazioni di volontariato(Unicef, Mister Sorriso-Volontari della gioia, Smile Friends, S.i.m.b.a. Onlus), che da anni spendono tempo ed energia sul territorio per aiutare gli ammalati e i più bisognosi.
L’allestimento dei vari stand tra le vie del borgo sarà l’occasione giusta per far conoscere a tutti le loro attività e le interessanti iniziative di cui spesso non si è a conoscenza”.

Previsti spettacoli di magia, trampolieri, giocolieri clown e artisti di strada che daranno vita a danze, street band, majorettes e tanto altro per il migliore intrattenimento di turisti e residenti.
Una parta dei diversi artisti prenderà avvio da Via di Palma fino a Piazza Garibaldi, in cui è previsto uno spettacolo di bolle giganti. Nella medesima piazza, mercatini artigianali proporranno le proprie specialità.
Non mancheranno gli spettacoli rivolti in particolare ai più piccoli e alle loro famiglie, per assicurare momenti di svago a misura di ogni età, mentre la mattinata prevede la possibilità di prenotare escursioni in barca a vela o in barca a remi e in catamarano per approfittare del sole primaverile e far visita ai delfini.
L’intento degli organizzatori è volto ad offrire una giornata di spensieratezza ai tarantini, e porre le basi per il recupero della vitalità cittadina, apparsa smarrita a seguito dei problemi che la città sta affrontando, grazie al concorso fattivo degli operatori commerciali e delle aziende del territorio.

    Print       Email