Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Brindisi & Provincia  >  Current Article

Due viaggi musicali per terre lontana al Teatro Comunale di Mesagne

Scritto da   /   novembre 10, 2015 12:49 pm  /   Commenti disabilitati su Due viaggi musicali per terre lontana al Teatro Comunale di Mesagne

Cresce l’attesa al Teatro Comunale di Mesagne per i due nuovi spettacoli promossi dalla Residenza Teatrale di Thalassia con la collaborazione artistica di Roberto Caroppo. Dopo il grande successo raccolto dalla Rassegna Rapimenti, la scena sarà presa da due viaggi musicali per terre lontane.
Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 11 novembre alle 21.00 con la Festa di San Martino in Teatro che prevede il concerto de i Lamorivostri, trio composto da Lavinia Mancusi – Voce violino chitarra percussioni, Monica Neri – organetto lira calabrese ciaramella percussioni e Rita Tumminia – organetto voce percussioni.
Il concerto propone un viaggio musicale di donne che rivivono la poesia popolare, un trio femminile che rappresenta un bel segno di vivacità e di specificità di approccio, di prospettiva e di sensibilità tutte provenienti da solida attività live e dall’esperienza nella rielaborazione delle musiche tradizionali (Acquaragia Drom, Ambrogio Sparagna, Nando Citarella e Tamburi del Vesuvio, Orchestra della Notte della Taranta) che si uniscono in una accattivante formula artistica tra musica e ballo di tradizione orale del Sud Italia. Tre voci, tre modi di essere artiste tre sguardi sul mondo della musica tradizionale, da quella italiana alle sonorità rom, dalla canzone d’autore alla poesia popolare fino alle composizioni originali.
Al termine del concerto ci sarà la degustazione di prodotti tipici accompagnati dal vino nuovo.
Il secondo appuntamento è in programma sabato 14 novembre alle 21.00 e vedrà sulla scena il pianista Arturo Stalteri e la flautista Federica Torbidoni che si esibiranno nel concerto “Verso l’Orièn In sete altere: dal centro di gravità permanente alla Terra di Mezzo” con un itinerario musicale che abbraccerà vari generi e che terminerà con degustazioni di prodotti tipici accompagnati da buon vino.
“Questa attività chiude la stagione autunnale della residenza – dichiara il direttore artistico di Thalassia Luigi D’Elia – in questi anni il nostro sforzo è stato quello di costruire un teatro che fosse uno spazio aperto per la città. Un luogo in cui trovare la bellezza in tutte le sue forme e da cui ripartire per una crescita reale del territorio. Con questi ultimi due spettacoli abbiamo voluto idealmente portare sul palco la cultura popolare intesa non solo dal punto di vista del racconto e della musica, ma anche nei suoi prodotti perché è nostro convincimento che solo dalle radici può nascere il futuro.”
Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 331.3477311, inviare una mail a residenza@cooperativathalassia.it o visitare il sito www.cooperativathalassia.it.
© Giornale Armonia Registrato al Tribunale di Taranto n. 638 del 23/11/2004

Pubblicità

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it