Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Bari & Provincia  >  Current Article

GLI INCONTRI DE L’ECCEZIONE. IL TEATRO AL TEMPO DELLA “GRANDE GUERRA”

Scritto da   /   aprile 9, 2015 12:38 pm  /   Commenti disabilitati su GLI INCONTRI DE L’ECCEZIONE. IL TEATRO AL TEMPO DELLA “GRANDE GUERRA”

a curadi Rino Bizzarro*

Sabato 11 Aprile, alle ore 18,30, presso L’ECCEZIONE – Cultura e Spettacolo di Puglia Teatro, a Bari, in Via Indipendenza 75, per gli appuntamenti della 40^ stagione artistica di Puglia Teatro, patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Puglia, dall’Università e dal Comune di Bari, dalla SIAD – Società Italiana Autori Drammatici di Roma, terzo ed ultimo incontro-spettacolo del ciclo “ Oltre L’Archivio – Nel tempo della Grande Guerra”, in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica di Puglia e Basilicata, a cura di Maria Pia Pontrelli, che questa volta avrà come argomento “Il ritorno – Sarà per un’altra volta”, con gli interventi di Giuseppe Netti e Cristiana Carlucci; Rino Bizzarro interpreterà alcuni brani da “La nemica” di Dario Niccodemi, celebre pièce teatrale ambientata proprio nel tempo della Grande Guerra.

Su Niccolò De Bellis (1897 – 1935), la sua vita e le sue opere, in particolare il dramma “Il ritorno”, scritta ad Acquaviva delle Fonti nell’anno 1917, verterà l’incontro-spettacolo dell’11 Aprile a L’Eccezione..
L’Archivio De Bellis è conservato ad Acquaviva delle Fonti da Giuseppe Netti – pronipote per parte paterna del De Bellis – e sarà lui a raccontare del ritrovamento di questo complesso documentario.
Dichiarato di interesse culturale dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo l’Archivio è stato ordinato e inventariato a cura di Cristiana Carlucci, che parlerà in particolare della consistente documentazione fotografica conservata nell’Archivio.
Maria Pia Pontrelli, infine, si soffermerà sulla commedia “Il ritorno”, che fa parte di una raccolta di sette commedie dal titolo “Sarà per un’altra volta” e che fu rappresentata con successo a Firenze poco tempo dopo la sua stesura, ponendola in parallelo con la celebre commedia “La nemica” di Dario Niccodemi, di cui Rino Bizzarro interpreterà alcuni dei brani più emozionanti.

*Attore Regista e Direttore Artistico di Puglia Teatro

    Print       Email