Loading…
You are here:  Home  >  varie  >  Sport  >  Current Article

La Polisportiva Sava passa di rigore

Scritto da   /   febbraio 13, 2014 7:14 pm  /   Commenti disabilitati su La Polisportiva Sava passa di rigore

Una vittoria importante per la Pol. Sava che supera al “Camassa” di Sava un ostico Arsenal Taranto per una rete a zero con goal dal dischetto di Favale. Mister Chisena schiera tra i pali il titolarissimo Perelli, a destra Piccione e a sinistra Perrone, coppia centrale formata da Martino-Maggiore; il centrocampo composto da Montanaro-Pignataro-Simini; in avanti il trio Cervellera- De stratis- Favale. Nella prima frazione di gioco la partita viene combattuta prettamente a centrocampo con un Sava più determinato degli avversari. Le occasioni da goal sono poche e sono di marca savese con Cervellera che al 13’ però calcia alto. Al 25’, invece, è Montanaro a provarci, il suo tiro accarezza il palo. Al 32’ ci prova Perrone da fuori con la palla che esce di un niente. Partita molto spezzata e combattuta in un primo tempo, dunque, privo di emozioni che termina di conseguenza 0 a 0. Il secondo tempo riparte sulla falsa riga del primo, ma è il Sava ad andare vicino al vantaggio: minuto 8’ Favale arriva al limite e fa partire un destro che supera Prete, ma la palla si stampa sulla traversa e termina tra le mani di Prete. E’ la scossa per il Sava che ci prova da tutte parti e specialmente sui calci piazzati, su uno di questi al minuto 23’ Martino viene trattenuto in area da Camerino, per il sig. Destino non ci sono dubbi: calcio di rigore e cartellino giallo. Dal dischetto Favale fa 1 a 0 facendo esplodere letteralmente il “Camassa” di Sava. L’Arsenal non ci sta e va su tutte le furie protestando per il calcio di rigore assegnato al Sava, ma le proteste sono inutili e farne le spese e il sig. Ferrarese che viene allontanato dal terreno di gioco. Al 27’ Camerino ottiene il secondo giallo e quindi cartellino rosso per essere uscito dal campo senza il permesso dell’arbitro . Il Sava difende l’1 a 0 con le unghie e i denti e in contropiede riparte con uno scatenato Dimo che fa impazzire la difesa avversaria. Dopo 5’ lunghi minuti di recupero, il sig. Destino fischia la fine della gara e decreta altri 3 punti importanti per la Pol. Sava che domenica prossima sarà impegnato in “trasferta” contro la Nuova Taras.

Metti “Mi Piace” sulla pagina Facebook del Giornale Armonia >>>

Pubblicità

Segnala questo articolo su Facebook Twitter e Google

    Print       Email
  • Publicato: 6 anni fa il febbraio 13, 2014 7:14 pm
  • Da:
  • Ultima modifica: febbraio 13, 2014 @ 7:14 pm
  • Categoria: Sport

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it