Loading…
You are here:  Home  >  varie  >  Sport  >  Current Article

La Polisportiva Sava sbanca Napoli e continua a sognare

Scritto da   /   giugno 4, 2014 6:57 am  /   Commenti disabilitati su La Polisportiva Sava sbanca Napoli e continua a sognare

DINAMO NAPOLI 1-2 POL. SAVA. Gli allievi della Polisportiva Sava sbancano il “San Rocco” di Napoli e battendo la Dinamo per 2 a 1 portano a casa l’intera posta in palio. In uno stadio esaurito in ogni ordine di posto e con un pubblico molto caldo, ma corretto, i ragazzi di Chisena non si fanno prendere dalla paura e con una prova di carattere ribaltano il risultato. Mister Chisena recupera Maggiore dalla squalifica e Simini dall’infortunio, ma perde capitan Gentile, fermato dal giudice sportivo, e decide di schierare tra i pali il titolarissimo Perelli, a destra Piccione, a sinistra Perrone, coppia centrale formata da Maggiore-Martino, centrocampo composto da La gioia-Miraglia-Pignataro, in avanti il trio Favale-Cervellera-Dimo. I primi 10 minuti di gioco sono tutti di marca napoletana, ma il vero protagonista è il numero 1 savese Perelli che prima al 5’ minuto ipnotizza il fantasista napoletano De clemente e al 13’ toglie il pallone sotto l’incrocio dei pali su un tiro di Mauriello. Il Sava reagisce e al 15’ ha la palla per sbloccare il match: Dimo inventa per Cervellera che a tu per tu con il portiere calcia di poco a lato. Al 19’ è ancora Cervellera ad avere un occasione da goal, ma il suo tiro è impreciso. Al 25’ brivido nell’area savese, un colpo di testa di Pica termina di poco fuori. La partita si combatte a centrocampo e Miraglia, migliore in campo, si rivela fondamentale nel recupero dei palloni. Al 35’ arriva il goal della Dinamo: Cocozza in rovesciata mette la palla dove il portiere Perelli non può arrivare. Primo tempo che termina 1 a 0 per i padroni di casa. Nel secondo tempo un altro Sava in campo, passano appena 8 minuti e il Sava trova la via del pareggio: Dimo e Cervellera apparecchiano la tavola per Favale che con un siluro buca la rete per l’1 a 1. Il Sava ora ci crede e la Dinamo va in difficoltà: al 13’ minuto La gioia serve Dimo che a tu per tu con il portiere lo scavalca con un pallonetto, ma il pallone sbatte ancora una volta sull’incrocio. Al 23’ altra occasione da goal con Dimo che servito da Favale sfiora il goal di testa. La Dinamo è stordita, il Sava ne approfitta e al minuto 36’ passa in vantaggio con un goal di De stratis che servito da Cervellera fredda in uscita il portiere avversario facendo esplodere i tanti tifosi savesi presenti. Al 44′ ultimi due brividi per la retroguardia savese: prima una punizione di Esposito viene tolta da sotto l’angolino da Perelli e poi sul successivo calcio d’angolo ancora il n.1 ospite smanaccia. Arriva il fischio finale e i ragazzi del Sava festeggiano questa importante vittoria. Per quanto ci riguarda, crediamo che la Dinamo e i napoletani abbiano già vinto per i comportamenti di ospitalità e organizzazione calcistica. Ora domenica prossima al “Camassa” di Sava alle 16.00 arriva la Renato Curi(Abruzzo) e vincendo anche questa potrebbero aprirsi le porte di Chianciano Terme. Queste le parole a fine gara del responsabile del settore giovanile della Pol. Sava, Piergiuseppe Sapio: “Vorrei prima di tutto ringraziare la Dinamo Napoli per l’ospitalità riservataci, è gente straordinaria e speriamo in futuro di poter ricambiare l’ospitalità. Riguardo la gara i ragazzi hanno dato davvero tutto, vincendo una partita che non si era messa sul binario giusto. Ribaltare una gara non è mai facile, ma non è la prima volta per i ragazzi guidati da mister Chisena. Una partita di grande cuore e grande voglia. Era importante partire con una vittoria che ci da molto entusiasmo e domenica invito tutti a riempire il Camassa per sostenere questi ragazzi che meritano davvero tutto il nostro affetto”

Metti “Mi Piace” sulla pagina Facebook del Giornale Armonia >>>

Pubblicità

Segnala questo articolo su Facebook Twitter e Google

    Print       Email
  • Publicato: 6 anni fa il giugno 4, 2014 6:57 am
  • Da:
  • Ultima modifica: giugno 4, 2014 @ 6:57 am
  • Categoria: Sport

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it