Loading…
You are here:  Home  >  Eventi & Cultura  >  Castelli  >  Current Article

Recinto svevo-angioino LUCERA (FG)

Scritto da   /   luglio 6, 2012 10:29 am  /   Commenti disabilitati su Recinto svevo-angioino LUCERA (FG)

Di Valentino Privitera

Situato nella parte Nord della città di Lucera sul colle più alto Monte Albano (251 m.), il Castello Svevo Angioino è il monumento piùmaestoso della città, costruito agli inizi del XIII sec. per ordine di Federico II di Svevia il quale scelse questa posizione chiave della Puglia in cui trapiantò una colonia araba composta da Saraceni provenienti dalla Sicilia. Il palazzo di Federico II era un grande edificio a pianta quadrata a tre piani, fornito di torri laterali di guardia, comprensivo di magazzini, scuderie e caserme per i pretoriani e naturalmente di una reggia di 32 stanze per l’imperatore, ricca di tesori e marmi pregiati. Sconfitti i Saraceni ad opera di Carlo I D’Angiò, quest’ultimo fece costruire un’ampia muraglia dotata di bastioni quadrangolari, sette torri pentagonali e due maestose torri cilindriche. Parte della costruzione crollò a causa del terremoto avvenuto nel 1456, nel 1871 venne dichiarato Monumento Nazionale. Oggi il Castello il più grande d’Europa si presenta come un opera lunga 900 metri in cui racchiude al suo interno un area di circa 8 ettari .

 

Pubblicità

    Print       Email
  • Publicato: 7 anni fa il luglio 6, 2012 10:29 am
  • Da:
  • Ultima modifica: luglio 6, 2012 @ 2:16 pm
  • Categoria: Castelli, Featured

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it