Loading…
You are here:  Home  >  Eventi & Cultura  >  Interviste  >  Current Article

A tu per tu con… Davide Radicchio

Scritto da   /   luglio 25, 2015 6:47 am  /   Commenti disabilitati su A tu per tu con… Davide Radicchio

Nato a Grottaglie il 28 luglio 1982, l’attaccante tarantino Davide
Radicchio non avrebbe bisogno di presentazioni visto il suo florido
curriculum ricco di gol. Radicchio, infatti, vanta alle spalle ormai
13 campionati in Serie D con le maglie di Manduria, Grottaglie,
Turris, Campobasso, Rossanese, Fasano, Angri, Ostuni, Francavilla,
Trani, Acireale, Sambiase e ancora Grottaglie, prima di passare in
Eccellenza pugliese prima con la maglia del Massafra e, ultima in
ordine temporale, quella dello Sporting Altamura. Nella sua lunga
militanza in D ha registrato oltre 200 presenze, con circa 100 reti
all’attivo. Un attaccante che per l’Eccellenza rappresenta senz’altro
un lusso.

L’intervista estiva sta diventando ormai un appuntamento fisso,
caro Davide. Bentornato in redazione sperando di portarti fortuna come
negli scorsi anni.

Ciao Marco è sempre un piacere essere intervistato da te.

L’ultima stagione calcistica ti ha confermato un bomber di ottima
fattura, il più prolifico dello Sporting Altamura con 8 reti. Come
valuti la stagione 2014/15 di Premier League pugliese, concluso a metà
classifica in tranquillità dal punto di vista personale e di squadra?

Sicuramente quest’ultimo passato è stato un anno positivo con
l’Altamura. Gli obiettivi prefissati, infatti, sono stati raggiunti
con largo anticipo. Avevamo un’ottima squadra con un allenatore(Di
Maio) molto competente, al quale auguro di allenare categorie più
importanti. Siamo stati sempre in zona play-off fino alla fine, poi
avendo una rosa ristretta, la stanchezza fisica si è fatta sentire ma
comunque abbiamo fatto tutti bene grazie anche al supporto dei nostri
tifosi.

Quale degli 8 gol ritieni il più importante dello scorso
campionato? E qual è stata la vittoria che ricordi con più piacere?

Sicuramente il gol più importante è stato contro il Trani che fino
a quel momento era la squadra imbattuta del campionato, poi essendo un
ex è stata una gioia immensa. Oltre questo, ricordo con piacere anche
le reti decisive contro Casarano e Bitonto.

Oltre alle già alte temperature, immaginiamo un’estate bollente per
Davide Radicchio. Cosa bolle in pentola per la prossima stagione
calcistica?

Come lo scorso anno ho qualche richiesta che devo valutare, spero
solo di firmare per una società seria e con ambizioni importanti.
di Marco Strusi

© Giornale Armonia Registrato al Tribunale di Taranto n. 638 del 23/11/2004

Pubblicità

    Print       Email
  • Publicato: 4 anni fa il luglio 25, 2015 6:47 am
  • Da:
  • Ultima modifica: luglio 25, 2015 @ 6:50 am
  • Categoria: Interviste

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it