Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Bari & Provincia  >  Current Article

Uno straordinario Dance Project a Modugno

Scritto da   /   novembre 9, 2014 5:17 pm  /   Commenti disabilitati su Uno straordinario Dance Project a Modugno

di Redazione
Tantissimi gli allievi partecipanti alla seconda edizione del Dance Project presso Danzart srl di Modugno (Bari).
La bellissima scuola, location esclusiva con ben 3 sale danza, sorta ad ottobre del 2013, vede l’avvalente collaborazione dei direttori artistici Rosy Loconte e Andrè de La Roche.
Il programma “Dance Project”, nato dal desiderio di consentire a tutti gli allievi di partecipare a corsi di alta formazione professionale, cicli di studio e approfondimento intensivi, ha visto la partecipazione di ragazzi provenienti da Bari, Lecce, Foggia, Trani, Locorotondo, Fasano e qualcuno da Napoli.
Nomi prestigiosi come Raffaele Paganini, Terabust, Alexander Stepkine, Amilcar, Fabio Crestale, Milena Zullo, Leon Cino, Billy Goodson, hanno tenuto, lo scorso anno, stage di danza dal classico all’hip hop e contemporaneo.
Quest’anno, il progetto ha visto la collaborazione degli insegnanti: Anbeta per il classico, Nina Dipla per il contemporaneo, Andrè de La Roche e Rosy Loconte per il modern jazz.
La nostra redazione ha avuto modo di seguire, in particolare, lo stage di Anbeta Toromani.
Anbeta, nata in Albania ma ormai stabilmente residente in Italia dal 2002, è da otto anni ballerina professionista dello staff di ‘Amici’, del quale è stata dichiarata il miglior talento in assoluto.
Eppure Anbeta è approdata alla danza classica per caso, infatti all’età di cinque anni era stata avviata alla ginnastica artistica. Dopo una brutta caduta, l’insegnante di danza classica della scuola la invitò caldamente ad applicarsi a tempo pieno e nel giro di poche settimane, Anbeta scoprì che era davvero quella la sua strada. Si diplomò all’Accademia di Danza di Tirana e per quattro anni fu Ballerina solista al Teatro dell’Opera, interpretando le parti principali dei balletti più famosi.
Lo stage è durato ben 2 ore durante il quale Anbeta, con molta pazienza, ha corretto le posture, le braccia, le gambe e i movimenti delle piccole ballerine, tutte molto emozionate. Ha inoltre fatto alcune domande di teoria e tecnica della danza ed ha voluto conoscere personalmente ogni partecipante.
Entusiasmante e più tecnica è stata la lezione tenuta ai ragazzi di livello avanzato.
Tutti pienamente soddisfatti e contenti, gli allievi, a fine lezione, non si sono lasciati scappare l’occasione di scattare le foto con i maestri preferiti.


Pubblicità

Segnala questo articolo su Facebook Twitter e Google

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it