Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Taranto  >  Current Article

Dal 10 al 13 febbraio al TaTÀ di Taranto Workshop di teatrodanza

Scritto da   /   gennaio 19, 2016 7:03 am  /   Commenti disabilitati su Dal 10 al 13 febbraio al TaTÀ di Taranto Workshop di teatrodanza

La ricerca, estetica e intellettuale, della danza. Dal 10 al 13 febbraio 2016, al TaTÀ di Taranto, in via Grazia Deledda ai Tamburi, Marigia Maggipinto terrà un workshop di teatrodanza, una nuova offerta formativa del Crest per la stagione 2015/16. Nel particolare, le quattro giornate si articoleranno in due momenti: una parte tecnica e un tempo dedicato al laboratorio. Si approfondirà la tecnica di Hans Zullig (primo ballerino della compagnia di Kurt Joss), la cui tecnica nel dopoguerra ispirò molti movimenti della Bausch. Nel laboratorio sull’improvvisazione si lavorerà su domande e temi riguardanti la realtà quotidiana, i movimenti e i gesti di tutti i giorni, ed anche sull’immaginazione; affinché il lavoro d’improvvisazione possa basarsi sull’esperienza personale ed individuale, di qui potrà essere sviluppato un approccio al lavoro di composizione. L’esperienza nel suo complesso intende sviluppare consapevolezza, spirito di osservazione, spirito compositivo-creativo. Il laboratorio è aperto a tutti coloro che abbiano un minimo di esperienza di danza, di movimento o di teatro. Gli orari del workshop sono dalle 16 alle 22 il mercoledì, il giovedì e il venerdì, dalle ore 16 alle 22; dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 il sabato. Il costo di iscrizione è di 90 euro. Per iscriversi è necessario inviare una mail a formazione@teatrocrest.it indicando il proprio nome, cognome, residenza e numero di telefono. Al primo incontro verrà saldata la quota di partecipazione.
Marigia Maggipinto, danzatrice, è membro della compagnia del Tanztheater Pina Bausch dal 1989 al 1999. Studia le tecniche di Jean Cebron e Hans Zullig alla Folkwang Hochschule di Essen. Danza con la Bausch in 14 differenti coreografie e partecipa alla creazione di numerosi spettacoli della coreografa tedesca: Tanzabend II (1992), Schiff (1993), Trauerspiel (1994), Danzon (1995) e Fensterputzer (1997). Lascia la compagnia nel 1999, ma ritorna come ospite successivamente partecipando ai festival del Tanzteather (2000, 2001, 2002). Negli Stati Uniti partecipa alla creazione di una pièce teatrale con la compagnia Mutation Theater Projet e dal 2003 al 2005 insegna nella facoltà dell’American Dance Festival alla Duke University. Lavora con Emilia Romagna Teatro (ERT) alla creazione dello spettacolo diretto da Pippo Delbono, “Dopo la Battaglia”, vincitore del premio Ubu come miglior spettacolo teatrale italiano del 2011.
© Giornale Armonia Registrato al Tribunale di Taranto n. 638 del 23/11/2004

Pubblicità

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

X