Loading…
You are here:  Home  >  Featured  >  Current Article

Intervista a Gianni Fantoni

Scritto da   /   agosto 6, 2012 10:43 am  /   Commenti disabilitati su Intervista a Gianni Fantoni

Di Ndoj Davide

Armonia oggi incontra Gianni Fantoni, famoso attore comicodall’ amplissima carriera artistica. Il fatto di conoscerlo personalmente ci pone in posizione di privilegio, e allo stesso tempo, ci permette di testimoniare la completa e amabile disponibilità unita alla spiccata sensibilità umana della sua persona. Artista poliedrico, la sua carriera ha inizio nel 1990 come concorrente del programma televisivo su Rai 2 “stasera mi butto”, successivamente nel 1991, al Maurizio Costanzo Show come riuscitissimo imitatore di oggetti mediante l’utilizzo della sua straordinaria mimica facciale, presenze che gli permettono di farsi conoscere ed apprezzare dal grande pubblico, e poi via via :conduttore di “Striscia la notizia” , la partecipazione a diverse edizioni di Zelig, le fiction come “Carabinieri”, “non smettere di sognare” e tanti altri lavori che non basterebbe tutto il giornale per citarli. Siamo davvero molto orgogliosi di offrire ai lettori questa conversazione

Ciao Gianni, grazie ancora a nome dei lettori di Armonia. Ci puoi raccontare da dove è nata la tua passione di attore? Ritieni di dover ringraziare qualcuno in particolare?
Fin da bambino mi sono sempre appassionato a ciò che mandava in onda la tv, ma fino alle medie non ho mai pensato di esibirmi veramente. È stato il mio professore di italiano a convincermi a partecipare ad una recita di fine anno. Ci ho preso gusto… Da lì in poi ealire s’un palco era un modo per divertirsi assieme ad altri amici, finché la passione è diventata una professione vera e propria. 

Qualcuno in particolare ti ha influenzato nella scelta?
Una delle fortune che ho avuto è quella di nascere in una famiglia dove l’umorismo e il sarcasmo regnano sovrani da sempre. L’imprinting è stato fondamentale.

E’ ormai riconosciuta la tua grande poliedricità di artista che spazia dalla televisione alla radio al cineama, dalla scrittura di testi per il teatro ai libri di satira, ritieni ci sia ancora qualche sentiero dell’arte da esplorare? 
I sentieri non finiscono mai… come gli esami! Da dicembre in poi mi cimenterò nel musical, un genere che finora non ho frequentato, e quindi ecco pronto un nuovissimo sentiero!

La tua ultima creatura é l’ e- book “Anche Gianni Fantoni nel suo piccolo si incazza”, puoi parlarcene? 
Il mio ultimo libro è la raccolta di tutte le battute che pubblico giornalmente sui social network. Una lettura ideale a spizzichi e bocconi su iPhone, iPad, iPod o dovunque si voglia con qualsiasi dispositivo. Il libro è su Amazon, iTunes e su tutti i principali negozi on line. Ma niente carta: è il mio primo libro a cui non si potranno fare le orecchie alle pagine!

In che modo il tuo essere internauta ed il contatto con la rete ha influito sulla stesura di questo testo?
Il rapporto col mio pubblico si è arricchito: i social network sono nuovi modi di comunicare, anzi, nuovi “posti”: è come avere un palco tutto nuovo, ed essere sempre in tournée a casa di qualcuno, anzi, sul suo schermo personale!

Quali sono i tuoi prossimi progetti?
Come dicevo, musical! Ma presto, prestissimo, ci sarà un mio ritorno in tv in un programma comico per la Rai.
Bene Gianni, arrivederci in TV allora, in bocca al lupo e ad Maiora

Pubblicità

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it