Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Bari & Provincia  >  Current Article

LA FORLIVESE VALENTINA GHETTI VINCE IL 5 ° FESTIVAL NAZIONALE DEL CABARET CITTÀ DI LATERZA

Scritto da   /   luglio 24, 2017 8:50 pm  /   Commenti disabilitati su LA FORLIVESE VALENTINA GHETTI VINCE IL 5 ° FESTIVAL NAZIONALE DEL CABARET CITTÀ DI LATERZA

La finale della quinta edizione del Festival Nazionale del Cabaret Città di Laterza la vince la forlivese Valentina Ghetti, attrice e comica talentuosa nota al pubblico televisivo per la partecipazione a Eccezionale Veramente e alcune fiction RAI. Il concorso ideato e prodotto dall’Associazione Culturale Arte e Spettacolo CabareTTiamo, patrocinato dal Comune di Laterza e con la direzione artistica di Salvatore Stano, ha visto la partecipazione di concorrenti provenienti da Pordenone, Varese, Forlì, Roma, Napoli, Castellammare di Stabbia, Altamura e Caltanissetta.
Tante le risate e gli applausi in una Piazza Vittorio Emanuele gremita di pubblico, per il Gran gala estivo della comicità condotto dall’attrice e registra pugliese Cinzia Clemente e dall’artista laertina Marianna Clemente.
Il festival, come da tradizione, anche quest’anno è stato onorato dalla presenza di un big del mondo dello spettacolo, del Cabaret o del Teatro Comico. Dopo Rocco Barbaro, gli Scemifreddi, e Gegia è toccato al comico lucano Dino Paradiso (Colorado), che si è esibito in una esilarante performance divertire grandi e bambini. Al secondo posto, si è classificato Emiliano Petruzzi di Napoli, con un brillante monologo sull’amore matrimoniale, mentre al terzo posto il varesotto Marco Lillo Di Biase al quale è andato anche il “premio originalità” per una serie di parodie musicali che ha realizzato con chitarra. Marco Petrarulo, friulano, si è visto assegnare il “premio della critica” mentre al trio partenopeo Loro di Napoli è andato il “premio simpatia” per una elegante e rinomata esibizione in costumi e musiche tradizionali napoletane.
Valentina Ghetti, che ha vinto un premio in denaro e un gioiello messo a disposizione dallo sponsor, ha divertito molto il pubblico interpretando una psicopatica dottoressa che effettua autopsie dal nome originale di Ketti Taglio. A lei è andato anche il “premio miglior testo”. Premi in denaro anche al secondo e terzo classificato.
Il presidente dell’associazione Giuseppe De Biasi, nel ringraziare i partecipanti, l’amministrazione comunale e la macchina organizzativa per la riuscita dell’evento, ha dato appuntamento al prossimo festival che sarà in versione invernale.

    Print       Email
  • Publicato: 3 anni fa il luglio 24, 2017 8:50 pm
  • Da:
  • Ultima modifica: luglio 24, 2017 @ 8:50 pm
  • Categoria: Bari & Provincia

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it