Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Current Article

San Giorgio. Approvato Bilancio Consuntivo 2012. In attivo nonostante il Patto di Stabilità

Scritto da   /   maggio 7, 2013 8:17 pm  /   Commenti disabilitati su San Giorgio. Approvato Bilancio Consuntivo 2012. In attivo nonostante il Patto di Stabilità

di Tommaso Fabrizio

Nel breve Consiglio comunale svoltosi l’altra sera il sindaco dott. Giorgio Grimaldi in apertura ha comunicato che la delega al Personale è passata dal vice sindaco Mina Farilla all’assessore Pietro Venneri che già ricopre quella alle Finanze e P.I.
Lo stesso Venneri ha poi relazionato sul rendiconto di gestione esercizio 2012,approvato a maggioranza.
“Il conto di bilancio,ha riferito, si chiude con un avanzo di amministrazione pari a circa 650mila euro Il rendiconto di gestione è stato fortemente condizionato dal rispetto delle regole dal Patto di Stabilità. Infatti la vigente normativa ha imposto un saldo positivo pari a 15.000 euro. L’ultimo aspetto che pongo all’attenzione e che rappresenta un ulteriore elemento positivo, è la situazione del nostro Ente in ordine al rispetto dei parametri di deficitarietà strutturale predisposti dal Ministero dell’Interno. Questo risultato, ha sottolineato Venneri,è frutto dell’ottimo lavoro svolto da tutta l’Amministrazione nello scorso anno che,nonostante le difficoltà, è riuscita comunque ad assicurare ai cittadini tutti i servizi essenziali. Il consuntivo coincide con la nuova fase voluta dal Governo tesa al contenimento del disavanzo del settore pubblico che può avvenire tagliando la spesa o aumentando le entrati fiscali. Già nel 2011 è stato avviato un valido progetto di lotta all’evasione di cui se ne avvertono i primi risultati. Per quanto riguarda l’attività accertativa Ici sono stati emessi 260 avvisi di accertamento per un importo complessivo di 230.000 euro”.
L’ex sindaco Angelo Venneri pur apprezzando gli sforzi fatti per stilare il documento contabile, ha dichiarato che si poteva fare di più come per esempio il rifacimento delle strade dissestate.
A maggioranza anche il regolamento per affrancazione usi civici e il riconoscimento debito fuori bilancio(Pratese R.c/Comune). Sul punto è intervenuta Silvana De Marco (Codacons) la quale ha invitato l’Amministrazione ad essere più vigile sui lavori eseguiti da Enel e Aqp che non ripristino a dovere il manto stradale determinando la formazione di buche. Il suo voto è stato contrario. All’unanimità la proroga concessione fideiussone all’Icos Sporting Clun società che gestisce la piscina comunale.

Pubblicità

Metti “Mi Piace” sulla pagina del Giornale Armonia >>>>> www.facebook.com/GiornaleArmonia

Segnala questo articolo su Facebook Twitter e Google

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

X