Loading…
You are here:  Home  >  SanGiorgioNews.it  >  Current Article

SAN GIORGIO JONICO PIANGE LA GIOVANE VITA SPEZZATA DI MICHELE BARULLI NOTO IMPRENDITORE VITIVINICOLO

Scritto da   /   ottobre 3, 2021 10:46 am  /   Commenti disabilitati su SAN GIORGIO JONICO PIANGE LA GIOVANE VITA SPEZZATA DI MICHELE BARULLI NOTO IMPRENDITORE VITIVINICOLO

Di Redazione

Ancora un incidente stradale mortale, in provincia di Taranto, ieri sera, intorno alle 21, sulla Strada Provinciale 109 che collega Pulsano a San Giorgio Jonico. Nel sinistro ha perso la vita Michele Barulli di San Giorgio, 33 anni, noto imprenditore del settore vitivinicolo e titolare dell’Azienda Agricola Fabiana che viaggiava in sella alla sua motocicletta.

Sgomenta e attonita la comunità sangiorgese per la scomparsa di Michele, giovane e talentuoso imprenditore che assieme all’amato padre Antonio – scomparso di recente – alla madre Anna Restano e alla sorella Fabiana, hanno contribuito a dare lustro alla cittadina ionica promuovendo, in tutto il mondo, il buon prodotto dall’azienda vinicola di famiglia.

Tantissimi i ricordi e gli attestati di cordoglio pubblicati sui social da parenti, amici e conoscenti.

Sulla pagina Facebook di Sloow Food di Grottaglie si legge: «Ci ha lasciati all’improvviso ieri sera. Michele Barulli, dell’Azienda Agricola Fabiana, un giovane imprenditore che amava la vita e il nostro territorio. Michele era sempre impegnato nel lavoro dei suoi vigneti sin dalle prime ore del giorno e si era unito alla nostra associazione. Vogliamo ricordarlo con il suo sorriso, con una nostra foto in un’occasione in cui eravamo insieme così come oggi siamo insieme alla sua famiglia ed agli amici per condividere l’enorme dolore».

Radio Puglia, la radio comunitaria fondata 40 anni fa da Don Domenico Morciano, in un post pubblicato questa mattina ha voluto ricordare così Michele Barulli: «La nostra San Giorgio piange oggi un altro talentuoso figlio salito al Cielo prematuramente. Condoglianze alla famiglia da tutta la redazione, dallo staff e dalla famiglia Morciano».

Anche l’insigne poetessa sangiorgese Anna Marinelli ha scritto: «Ogni zolla della tua terra, ogni tralcio delle tue viti ti piange, Michele Barulli e con essi il mio cuore contadino».

I Carabinieri provinciali indagano sulla dinamica dell’incidente non ancora chiara. Da quanto si è appreso Michele Barulli, avrebbe tamponato un’autovettura e cadendo sarebbe stato poi travolto da un’altra macchina che sopraggiungeva. Inutile sono stati i soccorsi dei sanitari del 118, l’uomo è deceduto sul colpo.

Questa mattina, il consigliere Angelo Di Lena, dell’Unione dei comuni del versante orientale della Provincia di Taranto, dopo aver effettuato un sopralluogo sul luogo dell’incidente, ha scritto nuovamente alla Provincia e al prefetto di Taranto, Demetrio Martino denunciando la gravità della situazione. «Sabato 2 ottobre 2021, come gli altri di questi ultimi mesi, c’è stato l’ennesimo incidente, questa volta mortale che conferma, ove ce ne fosse bisogno, la necessità di interventi sulla strada provinciale in questione».

Giornale Armonia Registrato al Tribunale di (Ta) n.638 del 23/11/2004

SAN GIORGIO JONICO PIANGE LA GIOVANE VITA SPEZZATA DI MICHELE BARULLI NOTO IMPRENDITORE VITIVINICOLO (2)

    Print       Email
  • Publicato: 2 settimane fa il ottobre 3, 2021 10:46 am
  • Da:
  • Ultima modifica: ottobre 3, 2021 @ 5:34 pm
  • Categoria: SanGiorgioNews.it

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

X