Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Bari & Provincia  >  Current Article

Smart Cities Le città intelligenti. Bari studia da “Città Intelligente”

Scritto da   /   ottobre 30, 2012 10:02 pm  /   Commenti disabilitati su Smart Cities Le città intelligenti. Bari studia da “Città Intelligente”

Di Enzo Carrozzini

All’interno del set Plan è di notevole rilievo l’iniziativa Smart cities “ Con cui l’ UNione europea si pone l’obiettivo strategico di migliorare la qualità della vita degli abitanti delle aree urbane, attivando investimenti per incrementare l’efficienza energetica delle città. Il piano “smart” individua un progetto pilota cui partecipano 25 Città o areee metropolitane, , impegnando risorse per circa 12 miliardi di Euro per finanziare azioni ed interventi nei settori delle Costruzioni di edifici ad alta efficienza energetica, nelle Reti energetiche (riscaldamento/
raffrescamento, elettricità) e nella Mobilità sostenibile.
Tale iniziativa si pone l’obiettivo di trasformare le aree urbane in ambienti accoglienti per i cittadini e le imprese, potenziando la dotazione di infrastrutture oltre che il patrimonio culturale ambientale e sociale della città. Bari il capoluogo pugliese, è coinvolto nel progetto Città intelligente. Il piano di azione per l’energia sostenibile (PAES) prevede i seguenti punti di intervento
• Mobilità sostenibile: interventi per ridurre le emissioni del trasporto pubblico e privato;
• Edifici a basso consumo: iniziative per ridurre i consumi per la climatizzazione e l’illuminazione degli edifici;
• Fonti rinnovabili e generazione distribuita: interventi per la produzione di energia da fonti rinnovabili con impianti di piccole dimensioni distribuiti sul territorio cittadino;
• Rifiuti ed acqua: azioni per ridurre le emissioni dovute alla raccolta e gestione dei rifiuti e alla distribuzione di acqua;
• Pubblica Amministrazione “sostenibile”: interventi per ridurre i consumi energetici della Amministrazione Comunale.
In questo quadro ci sembra opportuno segnalare una prima tangibile mutazione, speriamo foriera di tutti i benefici che il piano si propone apportare: la prima colonnina di ricarica per auto elettriche verrà impiantata nei pressi dello storico Teatro Petruzzelli entro il mese di Dicembre. L’accordo tra Comune e Enel, prevede l’apposizione di circa cinquanta postazioni dislocate nei pressi del porto, dei parcheggi di scambio, stazione e aeroporto.
E’ un primo passo che porterà alla realizzazione di un sistema di mobilità elettrica, riguardante non soltanto il centro cittadino, ma anche il collegamento tra le principali aree economiche turistiche e culturali della Puglia.

> > > METTI UN “MI PIACE” ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK! >>>

Pubblicità

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SULLA TUA PAGINA DI FACEBOOK >>>>>>>>

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

X