Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Current Article

Struttura alberghiera su Strada per Pulsano Il consigliere Tomaselli chiede alla Procura di accendere fari su concessione edilizia

Scritto da   /   novembre 27, 2012 10:56 pm  /   Commenti disabilitati su Struttura alberghiera su Strada per Pulsano Il consigliere Tomaselli chiede alla Procura di accendere fari su concessione edilizia

Di Tommaso Fabrizio      ►►►VIDEO ►►► 

Sulla spinosa questione della struttura di un complesso alberghiero sulla provinciale per Pulsano,il consigliere della lista civica “Uniti per Cambiare” Angelo Tomaselli, che più si è battuto,è tornato alla carica e nel corso di una apposita conferenza stampa ha annunciato un esposto alla procura e chiesto le dimissioni del sindaco. Una decisione senza dubbio forte avviata dell’esponente del gruppo civico la cui concessione edilizia,a suo giudizio,presenterebbe delle grosse irregolarità,nella proroga della concessione,nella conformità delle autorizzazioni,nell’esecuzione delle opere di urbanizzazioni. Tomaselli ha ricordato che sono quasi cinque mesi che si parla di questa “anomalia”,aggravata,ha detto, “da una richiesta di un’altra azienda di costruire una simile struttura,la quale poi ha rinunciato. Il sindaco dal canto suo non ha mai fornito risposte adeguate. Ho inviato,ha proseguito,una diffida al primo cittadino dalla quale mi aspettavo entro 7 giorni una risposta ma non ho ricevuto alcun riscontro oggettivo. Tale situazione di omertà politica non è certo garanzia di trasparenza e chiarezza. Inoltre ho invitato ad eliminare l’incompatibilità di carica presente nella giunta comunale”.
Pisanello ha attaccato duramente anche la maggioranza rea di “ non aver fato seguito alle affermazioni di Fabbiano(Pd) che ha sempre chiesto chiarezza sul caso,a quelle di Pisanello(IdV) che ha esortato ad inviare le carte alla procura”.Accuse di inerzia inoltre alle forze di opposizione (Pdl,Codacons e Api).
Sempre restando sulla concessione edilizia Tomaselli ha sollevato altre irregolarità come la cessione all’azienda di un antico tratturo di penetrazione dalla strada provinciale San Giorgio-Pulsano) ”stante che la stessa ha grande valenza storica (in passato era una via di transito dei tufi su carri verso Taranto) e risulta cinta da muretti a secco per il cui smantellamento occorre produrre idonea richiesta. Ciò ha provocato le vibranti proteste dei proprietari che si sono ritrovati la strada sbarrata dalla erigenda costruzione”. Tomaselli ha anche fatto riferimento alla cattiva amministrazione della giunta Grimaldi per quanto riguarda “la mancata applicazione della democrazia partecipativa e l’aumento delle tasse e tributi: imu,incarichi esterni,il concorso dei vigili urbani”.
C’è stata infine l’intromissione di qualcuno forse interessato alla vicenda che ha cercato di essere particolarmente puntiglioso.


Pubblicità

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

X