Loading…
You are here:  Home  >  Comuni  >  Current Article

Trofeo Delle Regioni pattinaggio 1°Memorial Pierfrancesco Mazza

Scritto da   /   ottobre 3, 2012 4:57 pm  /   Commenti disabilitati su Trofeo Delle Regioni pattinaggio 1°Memorial Pierfrancesco Mazza

► ► ►VIDEO ► ► ►

Due splendidi giorni di festa sono stati quelli vissuti lo scorso fine settimana nel pattinodromo comunale di San Giorgio Jonico, impianto che aveva visto tante e tante volte protagonista Pierfrancesco Mazza, il giovane pattinatore venuto improvvisamente a mancare nel luglio dello scorso anno in quel di Lecce, durante lo svolgimento del concerto Battiti Live organizzato da Telenorba. Per volontà di mamma Rosalba e papà Giancarlo e grazie all’organizzazione congiunta dell’A.S.D. Polisportiva Duggento Team di Manduria (società del pluricampione mondiale manduriano Gregory Duggento), dell’A.S.D. Pattinatori Speedy Gonzales di San Giorgio, della Lega Nazionale Pattinaggio a rotelle UISP e dei comitati UISP di Puglia e Taranto, si è tenuta la prima edizione del Memorial intitolato al giovane la cui organizzazione è stata coordinata da Luciano Lazzaro, anch’egli genitore di giovani pattinatori. Per l’occasione sono stati effettuati lavori di manutenzione e pulizia al pattinodromo grazie alla collaborazione tra l’amministrazione, che ha messo a disposizione il materiale per la sostituzione delle protezioni ammalorate, ed i genitori che hanno offerto la manovalanza per rendere l’impianto più accogliente, inoltre è stato finalmente possibile usufruire dei nuovi spogliatoi grazie al completamento a tempo di record degli ultimi lavori da parte dell’impresa realizzatrice. Un sentito ringraziamento all’amministrazione del

Dr. Giorgio Grimaldi e, particolare menzione meritano, da una parte l’assessore ai lavori pubblici Dr. Antonio Radicchio e dall’altra l’assessore a Sport e Cultura Vincenzo Mingolla, quest’ultimo parte attiva nei lavori di remake. La manifestazione è stata un susseguirsi di emozioni, divertimento e sano agonismo. All’apertura di entrambe le giornate si è rivolto un pensiero al ragazzo con, al sabato pomeriggio, una sfilata di bimbi sui pattini che hanno poi liberato dei palloncini bianchi verso il cielo, mentre la domenica mattina mamma Rosalba consegnava un bouquet di fiori ad un gruppo di ciclisti che avevano il compito di recarsi sulla tomba di Pier per deporre i fiori e prelevare lo striscione che gli amici del pattinaggio gli avevano dedicato il giorno del funerale, per poi riportarlo in pista dove veniva affisso per dedicargli un minuto di silenzio. Il sabato sera, inoltre, è stato proiettato un video con una serie di foto di Pierfrancesco al termine del quale sono seguiti alcuni brevi interventi. Il divertimento è stato dato dalle fantastiche gare a staffetta chiamate “americane” con squadre composte da rappresentative regionali di varie categorie e, per quelle regioni che non avevano numero sufficiente di atleti, ci sono stati accorpamenti con atleti di altre regioni, insomma un’occasione di socializzazione per i nostri ragazzi. Per la cronaca le gare americane sono state vinte, quella dei “piccoli” da una rappresentativa mista di Marche, Lazio e Toscana, quelle dei “grandi” da Lazio ed Emilia Romagna, quella del “gran galà”, cioè di tutte le categorie insieme, da Lazio, Puglia, Sicilia e Piemonte. Per le gare individuali hanno spiccato le vittorie degli atleti “nostrani” Fabrizio Laterza, dei pattinatori Speedy Gonzales di San Giorgio Jonico, nella categoria “Primavera” (11/12 anni) e di Samuel Lazzaro, della Duggento Team di Manduria, nella categoria “Assoluti” (da 16 anni in su) che nella 5.000 metri riusciva addirittura a precedere il campione italiano Moreno Basile, siciliano ma di origini tarantine. Presenti alla manifestazione altri campioni tra cui il pluricampione italiano Daniele Di Stefano della Debby Roller Team di Ladispoli (Roma) ed il campione europeo giovanile Marco De Flaviis della Rolling Pattinatori D. Bosica di Martinsicuro (Teramo). Grande festa al termine con ricche premiazioni per tutti gli atleti partecipanti e per le società, nella cui classifica primeggiava proprio la squadra di casa Pattinatori Speedy Gonzales. Per le società forestiere previsto anche un rimborso spese. Il Trofeo delle Regioni è stato vinto dalla Puglia seguita da Sicilia e Marche. Foto: Giuseppe Pedretti


SEGUITECI ANCHE SU FACEBOOK GIORNALEARMONIA.IT  >>>>>

Pubblicità

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SULLA TUA PAGINA DI FACEBOOK >>>>>>>>

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

X