Loading…
You are here:  Home  >  Featured  >  Current Article

UN CALCOLO IPOTETICO SULLA INESISTENZA DI BABBO NATALE

Scritto da   /   dicembre 27, 2012 6:15 pm  /   Commenti disabilitati su UN CALCOLO IPOTETICO SULLA INESISTENZA DI BABBO NATALE

Di Eleonora  Arnesano

Nel mondo ci sono 300.000 specie animali ancora non catalogate, la maggior parte insetti e germi, e non è impossibile inserire tra loro le renne volanti di Babbo Natale, perché non c’è nessuna specie di renne volanti conosciuta.
Teniamo presente che Babbo Natale non consegna doni a bambini ebrei, mussulmani, indù e buddisti (in un certo senso potremmo dire che è razzista) perciò il suo lavoro si riduce al 15% del totale.
Babbo Natale lavorerebbe 31 ore durante la vigilia di Natale e considerando i fusi orari, dovrebbe fare 822,6 visite al secondo (davvero una grande impresa!), senza considerare il tempo perso per trovare parcheggio, saltare dalla slitta, scendere dal camino, sistemare i doni, risalire, risaltare sulla slitta, decollare e raggiungere l’altra destinazione.
Considerando inoltre che Babbo Natale dovrebbe percorrere in totale, 300Km con una velocità media di 270Km/s (800 volte la velocità del suono); tenendo conto del carico della slitta con i giochi per i bambini, (escludendo il peso di Babbo Natale notevolmente in soprappeso, non si sa per quale motivo!); considerando che una renna può trainare 150kg e dunque una volante possa farlo 10 volte tanto, la slitta non potrebbe muoversi con 8 o 9 renne, bensì con 57.000.
Dopo aver fatto queste considerazioni, crediamo ancora che Babbo Natale esista?
Se è esistito, è ormai morto, perché tutto quel peso che viaggia così veloce, si frantumerebbe nel giro di 3,5 centesimi di secondo!
Conclusioni:
-le lettere che i bambini scrivono a Babbo Natale non arrivano;
-molti bambini del mondo non ricevono regali;
-il colore del vestito di Babbo Natale potrebbe essere dovuto allo spostamento verso il rosso causato dall’elevata velocità.


Pubblicità

    Print       Email
  • Publicato: 10 anni fa il dicembre 27, 2012 6:15 pm
  • Da:
  • Ultima modifica: dicembre 27, 2012 @ 6:15 pm
  • Categoria: Featured, varie

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it

X