Loading…
You are here:  Home  >  Eventi & Cultura  >  Current Article

Laura Boldrini è Presidente della Camera dei Deputati Un discorso emozionante e improntato alla difesa degli ultimi.

Scritto da   /   marzo 16, 2013 5:25 pm  /   Commenti disabilitati su Laura Boldrini è Presidente della Camera dei Deputati Un discorso emozionante e improntato alla difesa degli ultimi.

Di Enzo Carrozzini

La neo deputata di Sinistra ecologia e libertà, Laura Boldrini, è stata eletta Presidente della Camera dei Deputati. La Presidente già portavoce dell’Alto Commissariato per i Rifugiati organizzazione delle Nazioni Unite. Dopo le due votazioni senza esito di venerdì 15, giorno di apertura del Parlamento, questa mattina a seguito della proposta di Pierluigi Bersani di far convergere i voti su due esponenti non necessariamente legati all’apparato dei partiti, come la Signora Boldrini alla Camera, e il Direttore della procura nazionale Antimafia, Piero Grasso, senatore eletto nelle file nel Partito Democratico, la Camera ha il suo nuovo Presidente conseguendo 327 preferenze e superando la maggioranza richiesta all’uopo. Al Senato in contemporanea si tiene la quarta votazione e al ballottaggio si contendono lo scranno più alto, Piero Grasso e il Presidente uscente Vito Schifani.
Altissimo per emozione e tensione morale il discorso di insediamento della Presidente Boldrini, interrotto per ben 22 volte dai deputati. “Farò in modo che questa Istituzione sia luogo di cittadinanza per chi ha più bisogno” , è una delle frasi che ha caratterizzato il senso della missione della Presidente, che pone al centro dell’attività parlamentare la tutela dei più deboli della società, i poveri e le donne, laddove è influente la precedente attivitá venticinquennale svolta a tutela dei poveri del mondo, e pone la sua autorevolezza a rappresentazione di una speranza di rinnovamento etico delle Istituzioni Repubblicane. In questo senso è emblematico la sua esortazione ai deputati:
” facciamo di questa camera la casa della buona politica”. I passaggi sulla sofferenza dei lavoratori e degli imprenditori, dei carcerati, sulle difficcoltá dei migranti che finiscono le loro speranze nel bacino del Mediterraneo, sulla nostra Carta Costituzionale, sono segnali di una forza morale consapevole dei problemi e della sua determinazione nel risolverli, un segnale al Paese che fa ritornare la speranza che non tutto sia perduto. Ben arrivata Presidente Boldrini. Buon Lavoro!
Pubblicità

Metti “Mi Piace” sulla pagina del Giornale Armonia!!!! Oppure condividi su Facebook e Twitter

    Print       Email

About the author

L' 1 Dicembre 2004, pubblica il primo numero in formato cartaceo di "Giornale Armonia", mensile d’informazione locale in distribuzione gratuita per tutto il territorio tarantino, trasformandosi successivamente in edizione on line attualmente in rete. www.giornalearmonia.it